Norme&Sentenze

Parcheggio sul marciapiede: quanto costa la multa?

Il parcheggio delle auto sul marciapiede non è di norma consentito ed è sanzionato dall'articolo 158 del Codice della Strada.

Il marciapiedi, infatti, è quella parte della strada, esterna alla carreggiata, destinata alla circolazione dei pedoni. Se opportunamente segnalato con segnali verticali e orizzontali (strisce e disegni) è consentita la circolazione delle bici. Nei casi di marciapiedi particolarmente larghi, è possibile prevedere delle aree di sosta che vanno appositamente segnalate e delimitate.

  

Parcheggiare sui marciapiedi un autovettura o una motocicletta è quindi passibile di multa. Il codice della strada, aggiornato agli importi del 2019 (aggiornati ogni due anni), prevede una sanzione di € 87,00 per la sosta dei veicoli in genere (esclusi ciclomotori e motocicli) e di € 41,00 per la sosta dei ciclomotori e dei motoveicoli a due ruote. Nel caso di pagamento anticipato effettuato entro i 5 giorni dalla notifica (ovvero prima di ogni notifica se tale pagamento è ammesso dall'ente che ha accertato la violazione e di cui il trasgressore è venuto a conoscenza tramite, ad esempio, il volantino di preavviso), l'importo è ridotto rispettivamente ad € 60,90 per i veicoli in genere (autovetture, autocarri, camper, etc) e di € 28,70 per i ciclomotori e i motoveicoli a due ruote. Riepilogando:

  

Art.158 c.1 h) e c.5 CdS Importo intero

Importo ridotto
(pagamento entro 
5 giorni o prima
della notifica
[se ammesso])

Oltre 60 giorni Limiti Edittali

Sosta sul marciapiedi di 

autovetture, autocarri e

veicoli non a due ruote 

€ 87,00 € 60,90 € 172,50 € 87,00 - € 345,00

ciclomotori e motoveicoli

a due ruote

€ 41,00 € 28,70 € 84,00 € 41,00 - € 168,00

 

0
0
0
s2smodern