Lingua Siciliana...

Detto popolare: prainu nascisti e pira un nni facisti... significato.

Prainu nascisti e pira un nni facisti,

cruci addivintasti e miraculi voi fari?

 

prainu nascisti

 

In questa frase siciliana si condensa la filosofia dello scetticismo che un siciliano nutre nei confronti di chi, vestitosi con un nuovo abito, vuol far credere di essere cambiato. Letteralmente, la frase si traduce in:
Pero selvatico sei nato e non hai mai fatto pere, sei diventata croce e adesso vuoi fare miracoli?

 

Nella saggezza popolare, il "prainu" è l'albero selvatico di pere che solo dopo esser stato innestato produce frutti. Il contadino che sa bene la storia dell'albero, si mostra scettico nel vedere che il proprio albero sia stato trasformato in croce: come è possibile che non sia riuscito a dar frutti e, adesso, fattosi croce attraverso le mani di altri uomini che ne hanno sfruttato il legno, si possa pensare che riuscirà a fare i miracoli?

 

0
0
0
s2smodern