SignorSito.it

Qui non trovi bufale!

Risate

Notizie vere o inventate che vi strapperanno un sorriso..

Distanziamento sociale anche per le angurie?

anguria acqua 02

Non è ancora chiaro se per le angurie oltre i venti chili portate al mare sia necessario il distanziamento sociale dalle altre angurie messe in acqua!

Purtroppo, nonostante gli appelli fatti dai siciliani e dai calabresi in merito alla questione, nei decreti del presidente non sono state citate le distanze che dovranno essere rispettate fra i "muluna" d'acqua in ammollo per "arrifriscarsi" ed evitare assembramenti durante la raccolta.

Come comportarsi? In attesa di linee guida dal governo nazionale o dalle Regioni, l'associazione "WaterMelon" consiglia di destinare almeno 4 mq per ogni anguria messa in acqua e possibilmente etichettare le stesse per evitare scambi fra angurie non conviventi.

Ad ogni modo, nelle spiaggie libere e nei lidi sarà possibile godere delle fresche fette di anguria e godersi il sole. Per la pasta al forno e la frittata di maccheroni si attendono ancora aggiornamenti.

0
0
0
s2smodern

Troppe pizze e biscotti: già consumato il 98% delle farine disponibili nel 2020

farina mattarello

 

Image by Rudy and Peter Skitterians from Pixabay

 

Articolo satirico :-)

A lanciare l'allarme gli ambientalisti che attenti ai consumi delle risorse energetiche e naturali in genere, lanciano la campagna contro il consumo sconsiderato di farine e lievito di birra che in questi giorni vede protagonisti i milioni di persone costrette alla quarantena. Abbiamo già consumato la quantità di farina disponibile per tutto il 2020. Cosa impasteremo se la quarantena dovesse continuare? 

0
0
0
s2smodern

Si strofina gli occhi con le mani sporche di viagra e assume lo sguardo da duro

clinteastwood sguardo

La notizia infondata confermata dalle maggiori testate di fake news disponibili sulla rete. La notizia riguarda un uomo di cui non sono state rese le generalità, involontario protagonista di vicenda forte, a tratti durissima. L'uomo avrebbe maneggiato un flacone di pillole di viagra o altro farmaco simile dimenticando, però, di lavarsi le mani prima di toccare altre parti del corpo.

 

Preso da un fastidio agli occhi ha iniziato a strofinarseli in prossimità del setto nasale. Improvvisa la reazione al contatto con la polverina delle pillole: l'uomo ha improvvisamente assunto lo sguardo da duro, rimanendo impietrito e impaurito davanti la propria immagine riflessa sullo specchio del bagno dove si era precipitato sentendosi irrigidere lo sguardo. Inutili i tentativi di ripristinare lo sguardo sornione che lo stesso aveva sempre avuto. Sceso per strada alcuni banditi in azione presso una tabaccheria sono stati impauriti dal novello Clint Eastwood, dandosi alla fuga immediatamente.

0
0
0
s2smodern

Autocertificazioni: la Cina manda altri aiuti. 30 tonnellate di stampanti

satira aiuti cina fake stampanti toner

Notizia satirica. Sdrammatizziamo.

Non conosce limite la generosità cinese che in questi giorni ha inviato aiuti all'Italia per il contrasto al COVID-19. Saputo che è uscita la qualta edizione del modulo di autodichiarazione gli amici cinesi hanno capito che l'Italia ha bisogno di lisme di carte, stampanti e tonel.

30 tonnellate di calta, plodotta a in riva al fiume Giallo, 5 tonnellate di stampanti e tonel nelo sono già in partenza per il Bel Paese. Niente paura, dunque, per l'arrivo delle prossime autodichiarazioni. Potremo stamparne anche 10 al giorno. Speriamo di tornare presto alla normalità. Torneremo a sorridere :-)

0
0
0
s2smodern

1 Aprile: previsto il picco delle cazzate su Facebook.

curva cazzate

Sdrammatizziamo, 1 Aprile 2020.

Gli esperti di comunicazione di internet e provincia sono concordi nell'affermare che oggi 1° Aprile sarà raggiunto il picco di cazzate espresse su Facebook. Il massimo è previsto per il dopo pranzo. Al picco contribuiranno i post di tutti gli utenti facebook. In cima alla classifica gli scherzi per il pesce d'aprile. Chi vincerà? 

0
0
0
s2smodern

Cassazione: arresto per chi ha più di tre confezioni di biscotti Nutella a casa.

 nutella ebay

 

La Cassazione si è pronunciata sullo spinoso caso dei biscotti Nutella che creano dipendenza. La suprema Corte ha stabilito che le famiglie non possono avere a casa più di tre confezioni di questi biscotti che tanto hanno fatto discutere. Con una geniale campagna di marketing, il biscotto Nutella ha creato un fenomeno di costume diffuso a tal punto da far sparire dagli scaffali dei supermercati le confezioni dei biscotti, diventati introvabili.

Addirittura alcuni hanno cominciato a rivendere le confezioni acquistate, arrivando addirittura a triplicarne il costo. Delirio da crema spalmabile a base di nocciole, cacao e olio di palma e tanto zucchero. Una dolcezza a cui è difficile resistere. Il Comune di Vattelapesca ha emesso una discussa ordinanza in cui si vietava il possesso di più di tre confezioni a nucleo familiare. L'associazione consumatori dissociati ed i dentisti anonimi hanno protestato vivamente arrivando a fare una denuncia contro questo proibizionismo. Risultato: la Suprema Corte ha dato ragione al Comune di Vattelapesca, stabilendo che secondo le leggi vigenti, detenere più di tre confezioni di biscotti non può essere considerato per uso personale!

0
0
0
s2smodern

Sottocategorie