Matematica

Rappresentazione polare dei numeri complessi

Ogni numero complesso può essere rappresentato anche da una coppia di numeri non negativi (raggio, angolo) misurati rispettivamente dall'origine (0,0) degli assi  e dall'asse dei numeri reali (angolo positivo in senso antiorario). Tale rappresentazione dei numeri complessi è detta coordinata polare. Per ogni z=a+bi esiste una (ed una sola) coppia di numeri (ρ, θ) che lo rappresenta in coordinate polari. L'origine degli assi è il polo (zero), il modulo ρ ne è la misura del raggio, l'angolo formato dal raggio rispetto all'asse reale è l'angolo  θ . 

rappresentazione polare

I numeri reali (parte immaginaria nulla) saranno individuati da (ρ,0) se positivi, (ρ,π) se negativi.

I numeri immaginari (parte reale nulla) saranno individuati da (ρ,π/2) se sul semiasse "positivo", (ρ,3π/2) se sul semiasse "negativo".